News - Villa Germana Studi Medici Napoli - Clinica Ruesch

Vai ai contenuti

Menu principale:

News

Giugno 2014

RACCONTI DI UN MEDICO

Autore – Prof. Gennaro D’Amato.

Al primo posto alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri, a Napoli.
“Racconti di un medico” descrive tanti casi visitati tra Villa Germana Studi Medici  e la Clinica Ruesch a Napoli.
I diritti d'autore a favore dei ragazzi disabili della onlus “Tutti a scuola”.

“La medicina è, infatti, conoscenza e sapere sia nella teoria che nella pratica clinica, ma è anche un’arte. Perspicacia, intuito, psicologia e capacità di creare un dialogo con il paziente e con il prossimo in generale, rientrano nel concetto di “Arte che non rinuncia alla scienza”.
E quindi è giusto che la scienza così come l’arte venga divulgata non solo nelle corsie dell’ospedale o al chiuso di laboratori, ma anche trasmettendo l’esperienza individuale con coinvolgimento, se possibile, emotivo, e magari utilizzando in modo ottimale i social network.
L’importante è crederci, operare al meglio delle proprie possibilità.

Prof. Gennaro D'Amato

Accreditato Ruesch
Svolge visite specialistiche su prenotazione presso Villa Germana Studi Medici

Professore Universitario di Medicina dell'Apparato Respiratorio
Specialista  in  Malattie Respiratorie | Allergologia ed Immunologia Clinica

Chairman GARD Committee on "Environment, climate and respiratory Health" Italian Ministry of Health
Chairman Committee on "Climate change, air pollution and Respiratory Diseases" World Health Organization - World Allergy Organization
Former Director, Division of Respiratory and Allergic Diseases Department of Chest Diseases
High Speciality A.Cardarelli Hospital, Napoli Italy

Maggio 2014

INQUINAMENTO E POLVERI SOTTOLI NASCOSTE NELL’ ARIA CHE RESPIRIAMO

Fino a che punto sono responsabili del tumore al polmone?


Il Prof. Gennaro D'Amato interviene davanti alla telecamere di Medicina33, la nota trasmissione RAI
dedicata alla salute ed al benessere condotta da Luciano Oder.

Il Prof. D'Amato, Laureato in Medicina e Chirurgia, Specializzato in Malattie dell'Apparato Respiratorio, Allergologia ed Immunologia Clinica è svolge attività medica presso Villa Germana Studi Medici, 26 Viale Maria Cristina, Napoli.
Dal 2011 responsabile nazionale dell'area clinica dell'Associazione Italiana di Pneumologia (AIPO).
Dal 2010 è Chairman del comitato della World Allergy Organization (WAO) su "Climate change, air pollution, migration and respiratory allergy" e dal 2012 è leader del progetto WAO su "Meteorological factors and bronchial asthma".

Secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2010 sono stati oltre 220.000 le vittime di tumore polmonare legate allo smog, ma nonostante lo smog sia entrato a pieno titolo nella lista nera degli agenti cancerogeni di tipo 1, risulta che siano le sigarette che nell'85% dei casi sono la causa di tumore ai polmoni.

"Il soggetto fumatore che comincia ad avvertire tosse ed espettorazione almeno per tre mesi all'anno per due anni consecutivi - afferma il prof. D'amato - ha già la bronchite cronica. Se comincia ad avere anche affanno è bene che vada dal medico per effettuare una spirometria che può evidenziare se c'è già l'insorgenza di un enfisema polmonare.
"In qualunque caso se fuma da un certo numero di anni -- continua il Dott. - sicuramente lo specialista gli chiederà di effettuare una TAC del torace."
La diagnosi precoce con la Tac a spirale, disponibile presso il reparto di Diagnostica per immagini in Clinica Ruesch, oggi è l'unica arma che abbiamo per salvarci da un tumore.
"Nel contesto di una situazione di enfisema - continua il Prof. D'amato - se c'è un'opacità sospetta che va approfondita eventualmente anche con l'ago biopsia e che se evidenzia l'insorgenza di cancro polmonare sicuramente si può operare e quindi intervenire in fase precoce e guarire il soggetto."

MEDICINA 33 - TG2 - Servizio di Lidia Scognamiglio

Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=us6dmT18BHM&feature=youtu.be

Maggio 2014

Il dolore Pelvico Cronico


Notiziario medico Villa Germana informa

Il dolore pelvico cronico (CPP) rappresenta un’entità nosologica sottostimata e di fondamentale importanza socio sanitaria. Infatti circa il 30% delle donne lamenta durante la propria vita una qualche forma di dolore pelvico ed almeno il 10 – 12 % soffrono di dolore pelvico cronico in maniera insopportabile con ricadute importanti in termini di qualità di vita e salute mentale.

17% dei pazienti affetti da CPP lamentano almeno 1 sintomo depressivo ed il 4% sviluppa una vera e propria sindrome depressiva maggiore.

La prevalenza del CPP è maggiore nel sesso femminile, anche se interessa parimenti anche il sesso maschile ( ratio 5:1 ) con molteplici modalità di presentazione.

Parte delle patologie alla base del CPP vengono identificate e curate (endometriosi , prostatiti,  patologie ano rettali organiche e disfunzionali) ma altre (disturbi minzionali, della defecazione, sessuali) non vengono chiaramente identificate e conducono i pazienti a lunghi e penosi iter diagnostico – terapeutici.   (......continua)

Marzo 2014

CEFALEE


Risolvi il tuo rompicapo. Scopri le cause, trova i rimedi

Villa Germana Studi Medici accoglie la specializzazione per la prevenzione e cura delle Cefalee.
Il Dott. Carmine Piro, Specialista in Cefalee, Terapia del Dolore e Anestesia e Rianimazione,
applica un approccio terapeutico olistico, non monotematico e non invasivo.
Poniamo alcune domande al Dott. Carmine Piro.

Cosa rappresenta oggi la Cefalea?
La Cefalea è un pianeta nel mondo del dolore, la più comune tra le sindromi dolorose.
In Italia colpisce circa dieci milioni di persone in modo episodico, due milioni in modo cronico.

Qual è l’obiettivo che si pone lo specialista nell’approcciare il paziente cefalalgico?
L’ inquadramento diagnostico mirato, al fine di ottimizzare l’approccio terapeutico per
un corretto management della patologia.

A chi deve rivolgersi il paziente sofferente di cefalea?
Esclusivamente allo specialista nelle cefalee sia per l’inquadramento di forme a rischio potenziale
di cronicità e abuso farmacologico sia per l’inquadramento delle comorbilità.

Tecniche terapeutiche, quali sono quelle in possesso dello specialista?
Grazie a tecniche non farmacologiche associate ad opportune tecniche comportamentali
è possibile controllare la patologia cefalalgica sia per la cura delle cefalee croniche da abuso di farmaci

che nelle cefalee farmaco-resistenti.

Gennaio 2014

TERAPIA DEL DOLORE

Aboliamo i dolori forzati.
Villa Germana Studi Medici accoglie la specializzazione Terapia del dolore (benigno e oncologico).
Il Dott. Carmine Piro, Specialista in Cefalee, Terapia del Dolore e Anestesia e Rianimazione,
applica un approccio terapeutico non monotematico.
Poniamo alcune domande al Dott. Carmine Piro:

Cos’è il dolore?
Secondo l’Associazione internazionale per lo studio del dolore (IASP, International Association for the Study of Pain): "Il dolore è una esperienza sensitiva ed emozionale associata a danno tissutale effettivo o potenziale". Il dolore è legato ad una condizione di alterato equilibrio tra i fattori nocicettivi esogeni e i fattori endogeni di analgesia.

PER IL  12% DELLA POPOLAZIONE ITALIANA IL DOLORE E’ INVALIDANTE

Quali sono gli obiettivi che si pone lo specialista nel trattare il dolore?
Il dolore determina sudditanza fisica e mentale, uno stato di impotenza, condizione questa che può favorire la progressione della malattia, compromettendo guarigione e convalescenza, per cui bisogna combatterlo.
In campo oncologico, la terapia del dolore e le cure palliative, si propongono come una cura attiva,
puntuale e caritatevole, di sintomi fisici, emotivi e spirituali, finalizzata al raggiungimento della migliore
qualità di vita possibile.

Qual è la strategia terapeutica da utilizzare?
1.  Informazione partecipata del paziente, premessa essenziale alla cosiddetta alleanza terapeutica.
2.  Inventario della sindrome dolorosa in grado di accertare le caratteristiche cliniche, neurofisiologiche e psicopatologiche.
3.  Approccio terapeutico non monotematico, con interventi corretti di tipo farmacologico e non farmacologico, agendo sui meccanismi di neuromodulazione alla base della cronicità.

Ottobre 2013

DI CHE TESTA SEI? Giornata dedicata alla Salute dei Capelli
Mercoledì 23 Ottobre presso Villa Germana Studi Medici (a 30 metri dalla Clinica Ruesch) si svolgerà un pomeriggio dedicato alla Salute dei Capelli.
La Prof. Gabriella Fabbrocini, Specialista in Dermatologia e Venereologia, sarà disponibile dalle 14.00 alle 20.00 per incontrare gratuitamente – previa prenotazione – chi è interessato a conoscere lo stato di salute dei propri capelli.
L’iniziativa, in collaborazione con Inneov - Ricerca avanzata Nestlè e L’oreal -  è promossa presso gli studi medici di Villa Germana e in selezionate farmacie nella città di Napoli.

E’ possibile prenotarsi chiamando i numeri:
T.    081.7141.977 Reception Villa Germana (da Lun al Sabato dalle 9.00 alle 21.00)
M. +39  333.38.71.652

Maggio 2013

Uno spazio speciale per i più piccoli

Nasce il nuovo Studio Medico pensato per la Pediatria e le specializzazioni annesse.
Uno spazio funzionale e colorato, ideato per i più piccoli, che coniuga le esigenze degli specialisti a quelle della famiglia allargata. (foto)

V.le Maria Cristina di Savoia n. 39
P.IVA. 00730590635
Torna ai contenuti | Torna al menu